• casa vacanze

    LA TORRE DEL BENNICELLI

  • b&b

    IL GALLINACCIO

  • comfort - natura - relax


IL PIACERE DI SENTIRSI A CASA


La Torre del Bennicelli nasce quasi per vocazione, immersa nel verde della tenuta che apparteneva al conte Adriano Bennicelli, antenato della famiglia Berti, attuale proprietaria di una parte della stessa. Nel corso del tempo, questa nobile struttura è passata dall'essere un antico monastero nel 1600 fino, in tempi non troppo recenti, a dimora per le famiglie contadine, che lavoravano la terra ed allevavano bestiame. Dopo l'abbandono, è stata ristrutturata in modo da mantenerne l'autenticità ed esaltandone le particolarità. La nostra casa vacanze vuole offrire ai suoi ospiti soggiorni all'insegna del relax, dove il silenzio ed il contatto con la natura siano l'elemento dominante.

 

 

Il B&B Il Gallinaccio ha preso forma e vita in tempi più recenti, con la ristrutturazione del casale padronale, cui è adiacente. E' arredato secondo uno stile rustico ed accogliente, molto vicino al nostro modo di vivere la quotidianità. Anche per il B&B, la nostra peculiarità è quella di accogliere i nostri ospiti facendoli sentire come a casa propria.


CHI SIAMO

 

Andrea&Elena

Insieme nella vita e nel lavoro, siamo sempre stati uniti dal desiderio e dalla passione di lavorare a stretto contatto con la natura. Le nostre attività ricettive si inseriscono all'interno dell'azienda agricola, dove produciamo miele, olio e prodotti ortofrutticoli freschi, e nascono, quindi, dal desiderio di appagare i nostri ospiti, senza rinunciare a comfort e privacy.


CHI ERA IL CONTE ADRIANO BENNICELLI

Soprannominato "Il Conte Tacchia" e vissuto tra il 1860 ed il 1925, Adriano Bennicelli fu un personaggio molto popolare della Roma Umbertina. Sempre vestito con eleganza, girava per la città con una delle sue carrozze, prendendo a scapaccioni e parolacce chiunque non gli desse strada, soprattutto i vetturini, suoi bersagli preferiti. Fu in questo senso il principe della beffa, con liti e denunce che contribuirono a promuoverlo simbolo di un'epoca, facendolo entrare nelle storie e leggende di Roma. Alla sua vita è liberamente ispirato il film di Sergio Corbucci Il Conte Tacchia del 1982, interpretato da Enrico Montesano.

 

 

 

Ti piace sentirti coccolato?

Diamo il meglio di noi per farti sentire a casa.
Vogliamo che il tuo soggiorno sia un'asperienza unica di relax e tranquillità.

Dicono di noi

Una piacevole sorpresa

Location incantevole immersa nel verde, situata a pochi chilometri da Orvieto. Ci siamo sentiti come a casa nostra. Proprietari gentili e disponibili.

Great experience

We are grateful that owners wanted to share their beautiful property with us!

We enjoyed a lot!

Un'accoglienza fantastica

Padroni di casa gentili e premurosi. Casale magnifico all'interno della cornice verde dell'Umbria. Ottimo per una vacanza all'insegna del relax.

Sentirsi come a casa

Fantastica esperienza all'insegna del relax e del riposo. Questo bellissimo casolare immerso nel verde è la meta ideale per chi vuole sentirsi coccolato in tranquillità.